GENESIO BATTAGLINO PROFESSORE DI VIOLINO

La storia è ambientata nella pensione Bohème dove alloggiano curiosi ed esilaranti ospiti tra cui Genesio Battaglino, un attempato e squattrinato professore di violino che non ha fatto fortuna a causa di un increscioso “incidente”. L’inaspettato sopraggiungere nella pensione di una donna che vuole dare una svolta alla propria vita, cercando di realizzare il suo sogno di ragazza, darà allo sfortunato violinista nuove speranze di riscatto. In un susseguirsi di spunti comici si risvegliano vecchi rancori, ambizioni di gioventù della padrona della pensione e sopite passioni amorose. La vicenda condurrà gli spettatori in un mondo in cui i buoni sentimenti trionfano sempre, sottolineando la difficoltà di scegliere tra l’amore e la carriera, tra il successo e la semplice felicità quotidiana.